Migliorare la riservatezza con il DNS over TLS

Garantire la privacy e la sicurezza online

1. Come proteggere le query DNS con il DNS over TLS

Con il progredire della tecnologia online, la sicurezza deve andare di pari passo. Uno degli aspetti fondamentali che spesso viene trascurato è la sicurezza delle query DNS. Queste query sono essenziali per la navigazione in Internet, ma possono anche essere un punto debole in termini di privacy e sicurezza. È qui che entra in gioco DNS over TLS, una tecnologia che cripta le query per aumentare la sicurezza della rete e proteggere i clienti.

2. Che cos’è il DNS su TLS?

DNS over TLS, abbreviato in DoT, è un protocollo che aggiunge un ulteriore livello di sicurezza alle query DNS. Quando il dispositivo esegue una query DNS, le informazioni vengono solitamente inviate in testo normale, il che può renderlo vulnerabile se qualcuno volesse vedere questo tipo di traffico, oltre a compromettere potenziali attacchi man-in-the-middle. Con DNS over TLS, queste query sono crittografate, il che significa che qualsiasi terza parte che cerchi di intercettare i vostri dati troverà solo caratteri impossibili da comprendere.

L’implementazione di DNS over TLS comporta una serie di vantaggi sostanziali in termini di sicurezza e privacy online. In primo luogo, la crittografia delle query DNS migliora notevolmente la privacy degli utenti. Questa misura impedisce ai provider di servizi Internet (ISP) e ai potenziali aggressori di intercettare e analizzare le attività di navigazione.

Inoltre, questo ulteriore livello di sicurezza offre una protezione efficace contro diverse minacce informatiche. Il DNS over TLS protegge dagli attacchi di DNS cache poisoning come uno dei principali attacchi, aggiungendo un ulteriore livello di sicurezza all’esperienza di navigazione. Questo aspetto è particolarmente importante in un ambiente digitale in cui le minacce informatiche stanno diventando sempre più sofisticate.

Inoltre, il DNS su TLS offre agli utenti un maggiore controllo sui contenuti a cui accedono.
La crittografia delle query DNS rende più difficile per le terze parti la capacità di censurare o filtrare contenuti specifici. Questa funzione è essenziale per chi vuole accedere alle informazioni liberamente e senza restrizioni imposte da intermediari.
Un altro vantaggio fondamentale di questa tecnologia è la garanzia di integrità dei dati.

Il DNS su TLS assicura che le risposte ricevute siano autentiche e non siano state alterate durante il processo di trasmissione. Questa caratteristica è essenziale per prevenire gli attacchi di phishing e la manipolazione dei dati, aumentando la fiducia nelle interazioni online.

3. Perché dovreste considerare l’utilizzo di DNS over TLS per proteggere i vostri dati DNS

La protezione dei dati personali e della privacy online è diventata una priorità fondamentale per i governi e le aziende. Tra i molti strumenti disponibili per proteggere le nostre informazioni, il DNS over TLS emerge come un’opzione essenziale per garantire la sicurezza delle nostre query DNS. In questo nuovo post di FlashStart, analizzeremo in dettaglio perché dovreste considerare l’adozione di DNS over TLS come misura cruciale per proteggere i vostri dati DNS.

Prima di tutto, la crittografia delle query DNS over TLS risolve una delle vulnerabilità più note del processo di navigazione in Internet: la trasmissione non crittografata delle query DNS over TLS.
Navigazione in Internet: la trasmissione di dati in chiaro.

Incorporando questo strato di crittografia, si impedisce agli aggressori di intercettare e accedere a informazioni sensibili, prevenendo gli attacchi di cui sopra.
Ora gli ISP non saranno in grado di vedere a quali siti state accedendo, dando la libertà di navigare, ed evitare anche vari attacchi legati al DNS.
Il DNS su TLS garantisce che le risposte ricevute provengano dal server DNS corretto e non alterate durante il transito. Questo previene efficacemente la possibilità di attacchi di spoofing e di manipolazione dei dati, garantendo che le interazioni online siano autentiche e affidabili.


>> FlashStart è leader nella competitività → Richiedi un’offerta


4. Come implementare il DNS su TLS per aumentare la sicurezza online

Come abbiamo discusso in questo nuovo post, il DNS over TLS porta vantaggi in termini di privacy e sicurezza agli utenti, ma una domanda comune è: come implementare questa soluzione nella nostra rete? Ecco i principali punti chiave per utilizzare questo nuovo modo di navigare in Internet in modo sicuro.

Scelta di server DNS affidabili su TLS: il primo passo nel processo di implementazione è la selezione di server DNS affidabili su TLS. Nelle prossime righe vedremo come FlashStart può aiutarvi in questo processo.

Configurazione dei dispositivi: una volta scelto un server DNS TLS, è il momento di configurare i dispositivi per utilizzarlo. Le istruzioni possono variare a seconda del sistema operativo, ma in genere comportano l’accesso alle impostazioni di rete e la specificazione dell’indirizzo IP del server DNS sicuro.
Test e verifica: dopo aver configurato i dispositivi, eseguire dei test per verificare che l’implementazione del DNS su TLS funzioni come previsto. Visitate vari siti web e verificate se le query DNS vengono effettuate attraverso il server sicuro scelto. Se tutto è configurato correttamente, si dovrebbe verificare un aumento della privacy e della sicurezza online.

Configurazione a livello di router: se si desidera applicare il DNS over TLS a tutti i dispositivi della rete, è opportuno configurare il router in modo che utilizzi un server DNS sicuro. In questo modo si garantisce che tutte le query DNS effettuate sulla rete beneficiano di un ulteriore livello di sicurezza.

5. In che modo FlashStart vi aiuta con il DNS su TLS?

Seguendo i nuovi sviluppi nel campo della sicurezza, FlashStart non rimane indietro, migliorando sempre i nostri sistemi e innovando il modo più sicuro e semplice per proteggere la vostra rete.

Ma con DoH, tutto questo è cambiato. Ora, quando fate richieste DNS, queste sono criptate, il che significa che i vostri dati sono protetti da occhi indiscreti. DoH utilizza certificati SSL/TLS per garantire che tutte le interazioni online siano sicure e protette.

Nel suo recente aggiornamento 4.0, FlashStart implementa efficacemente il DNS su HTTPS tramite ClientShield di FlashStart. Questa soluzione migliora la sicurezza avvolgendo i dati in una connessione VPN sicura, aggiungendo un ulteriore livello di protezione. Con questa tecnologia si stabilisce un livello superiore di sicurezza e privacy.

L’importanza del DNS over TLS risiede nella sua capacità di proteggere le vostre attività digitali in un mondo connesso. La protezione SSL/TLS integrata in ogni richiesta DNS porta fiducia e sicurezza alle vostre interazioni online. Non dovete più preoccuparvi di vecchie vulnerabilità; ora potete affidarvi ad un protocollo che dà priorità alla vostra sicurezza.

FlashStart non solo implementa il DNS over TLS nella versione 4.0, ma anche molti miglioramenti alla sicurezza; potete rivedere il webinar in cui vi illustriamo tutte le nuove funzionalità e i miglioramenti di FlashStart 4.0.


>> FlashStart ti protegge da una vasta gamma di minacce e vieta l’accesso a siti malevoli → Attiva subito una prova gratuita


6. Panoramica.

La protezione delle query DNS è essenziale per garantire la privacy e la sicurezza online. DNS over TLS è una soluzione efficace per criptare queste query e mitigare i rischi associati all’intercettazione dei dati e agli attacchi DNS. FlashStart ha già adottato questa tecnologia per migliorare la vostra sicurezza online, insieme a tutte le nuove funzionalità che renderanno i vostri utenti online più protetti contro i nuovi attacchi che possono compromettere la sicurezza e la privacy della vostra azienda o della vostra casa.

Ci vediamo nel prossimo post!


Su qualunque Router e Firewall puoi attivare la protezione FlashStart® Cloud per mettere in sicurezza i device desktop e mobile e i dispositivi IoT sulle reti locali.

Tempo di lettura 2 min
Condividi questo articolo:  
For information
click here
For a free trial
click here
For prices
click here
Follow us on
Linkedin | YouTube