Convenzione Consip: parliamone!

Telecom Spa si è aggiudicata la gara in convenzione Consip per la fornitura di prodotti e servizi per realizzare, mantenere e gestire le reti locali (convenzione “Reti Locali 5”) e i prodotti per la sicurezza.
In base alla Legge di Stabilità 208/2015, le Pubbliche Amministrazioni sono obbligate ad utilizzare Consip per questi servizi salvo che non presentino uno o più requisiti “essenziali”.

Difficilmente una Scuola aprirà una Gara “fuori convenzione”, comunicando ad Anac, Agit e Corte dei Conti che uno o più requisiti essenziali non trovano riscontro nei prodotti offerti. Potrebbero invece optare per questa procedura:
– nominare mediante bando interno/esterno un Progettista designato a richiedere il preventivo a Telecom
– compilare ed inviare a Telecom il modulo di progetto preventivo con le reali esigenze, scelte nella precedente analisi di mercato

Entro il termine dei 10 giorni, potrebbero configurarsi i seguenti casi:
– Telecom non dà risposta: la richiesta è implicitamente accettata e, a quel punto, si procederà al sopralluogo preliminare ed alle installazioni;
– Telecom risponde che il progetto non è convenzione. La Scuola procede autonomamente con gara Mepa coinvolgendo i fornitori che valuterà idonei (questa ipotesi è improbabile);
– Telecom risponde accettando la richiesta della scuola ma fuori convenzione. Questa risposta è da considerarsi al pari di una semplice manifestazione di interesse da parte di Telecom. La Scuola aprirà in modo autonomo una gara su Mepa ed inviterà i Fornitori preferiti, includendo anche Telecom.

Abbiamo preparato una disamina completa e condiviso alcune linee guida per i nostri Rivenditori accreditati, con possibilità di porre quesiti attraverso il Forum riservato.

Per richiedere l’accesso cliccare qui:
https://flashstart.com/dem/dealer-informazioni-consip/?fTo=site