Consip: prende posizione Confartigianato

adminIn evidenza, Rivenditori

PONPON

Consip sigla una convenzione nazionale in data 4/3/2016 con Telecom Italia per la fornitura di servizi e prodotti per le reti/wifi/sicurezza informatica e, al contempo, n. 6.109 Scuole in Italia devono procedere agli acquisti entro 90 giorni perchè hanno ricevuto, in totale, circa 70 milioni di euro di contributi europei PON.

La convenzione CONSIP è accompagnata anche da informazioni talvolta inesatte che richiedono agli Enti l’acquisto in convenzione anche in caso di prezzo inferiore praticato dai rivenditori locali.
Nell’ottica di chiarire, a mio avviso, la trasparenza delle comunicazioni e richiamare il Ministro GIANNINI ad un equilibrio tra Convenzioni e diritto di manovra per le decine di migliaia di Fornitori ICT locali, il nostro Gruppo – storicamente iscritto a Confartigianato – ha chiesto supporto alla Presidenza Nazionale, nella persona di Giorgio Merletti.
Il Presidente Merletti ha preso una posizione determinata, a favore della filiera ICT in Italia inviando la lettera, che alleghiamo, al Ministro competente.

–> Scarica la lettera di Confartigianato al Ministro Giannini MIUR

E’ importante richiamare le “Istituzioni” ad un equilibrio che consenta un risparmio dei costi per la P.A. e, al contempo, la salvaguardia della filiera ICT locale che su diversi prodotti e servizi potrebbe essere più conveniente delle Convenzioni Nazionali. La filiera locale, inoltre, consente un rapporto personalizzato con la P.A. ed una presenza costante sul posto in grado di analizzare e risolvere le problematiche relative all’infrastruttura di rete ed alla sicurezza, migliorando la serenità dei Dirigenti e la qualità dei servizi al cittadino.

Per informazioni: Ufficio Stampa FlashStart – Gruppo ColliniConsulting
Tel. +39 0547 635020 – press@flashstart.it